Home Lavorazioni Taglio e marcatura laser

Taglio e marcatura laser
Taglio laser su “bois de rose”

Parisato intarsio legno
 

L'azienda dispone di diverse macchine laser, i cui campi di utilizzo sono intercambiabili o specifici: laser specifici per la marcatura (effetto pirografia, per l’applicazione rapida ed economica di stemmi, loghi e sigle), laser per la preparazione all’intarsio dei legnami tranciati e, infine, laser più potenti per la traforatura di materiali spessi diversi centimetri (pareti in legno traforato).
Alcune delle macchine sono dotate di doppie teste di uscita del raggio laser consentendo, con un solo movimento, una lavorazione riprodotta 2 volte e su vari fogli di materiale tranciato.
Parte del personale, appositamente formato, si occupa esclusivamente delle applicazioni laser, sia in termini di preparazione grafica dei progetti (digitalizzazione, ottimizzazione) che della effettiva gestione della macchina.
Il taglio laser, estremamente preciso e pulito, consente di ottenere livelli di perfezione notevoli anche nelle composizioni più articolate e fini.
L'azienda ha sperimentato e utilizzato diverse generazioni di laser, dai primi risalenti alla fine degli anni ’80 alla generazione attuale, con una continua evoluzione in termini di macchinari, di software ad essi correlati e di competenze professionali degli operatori. Prima dell’avvento del laser, venivano impiegati più di una dozzina di trafori a seghetto elettrici.

     
Traforatura laser pannelli in legno  

La dotazione aziendale consiste in quattro macchine laser, dalle caratteristiche differenti, le quali sono in grado di tagliare con estrema precisione legnami tranciati e radiche.  Gli sfondi dell’impiallaccio e le componenti dell’intarsio da inserire in esso saranno pertanto gli uni il perfetto complemento delle altre.

Ecco, in via esemplificativa, in cosa consiste questo cruciale passaggio:

1)Digitalizzazione del design dell’intarsio, in ogni sua componente.
2)Selezione del tranciato o della radica, secondo lo spessore e le caratteristiche richieste
3)Taglio laser del “fondo” (ovvero lo sfondo della composizione) a seconda della quantità richiesta
4)Taglio laser delle componenti dell’intarsio (di solito una o più essenze, che verranno in seguito unite allo “sfondo”)
5)Inizio della fase di composizione dell’intarsio

Vengono realizzate inoltre traforature laser su pannelli di spessore elevato, per la produzione, ad esempio, di testiere per letti o separè. La notevole potenza dei macchinari porta ad avere tempi di realizzazioni molto rapidi e, di conseguenza, prezzi assolutamente convenienti.

     
     
     
 

Copyright © 2009 Parisato Loretto srl. All Rights Reserved - P.Iva 03454800289
Web design by PHOENIX IMAGE & COMMUNICATION